AGENZIA DELLE ENTRATE

NEWS: Comunicazioni Black List solo per importi oltre i € 500

COMUNICAZIONE BLACK LIST SOLO PER OPERAZIONI DI IMPORTO SUPERIORE A € 500

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 52/2012 del DL 16/2012, a decorrere dal 2.3.2012 entrano in vigore alcune importanti disposizioni di semplificazione degli adempimenti tributari.

Tali disposizioni potranno essere oggetto di modifiche nel corso dell’iter di conversione in legge del decreto (che dovrà comunque concludersi entro il 1.5.2012). Tuttavia, trattandosi di un decreto legge, le norme ivi contenute dovranno essere osservate dai contribuenti a far data dal 2.3.2012.

L’art.1, DL 40/2010, ha introdotto l’obbligo di comunicare all’Agenzia delle Entrate tutte le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate e ricevute, registrate o soggette a registrazione, nei confronti di operatori economici aventi sede, residenza o domicilio in Paesi a fiscalità privilegiata di cui ai DDMM 4.5.1999 e 21.11.2001 (c.d. Paesi “black list”).

Il decreto in esame, senza modificare le norme che regolano i termini e le modalità per l’effettuazione della comunicazione, stabilisce che l’obbligo di comunicazione interessi soltanto le operazioni di importo superiore alla soglia di € 500.

Occorre collegarsi per lasciare un commento.