AGENZIA DELLE ENTRATE

INTRASTAT.BIZ PATRIMONIO DI TUTTI

abbonamenti speciali servizi informativi INTEGRA ON LINE

COME SOSTENERE INTRASTAT.BIZ

Cari amici, grazie per la vostra numerosa partecipazione. Vi chiediamo un momento di attenzione. Se in questi mesi avete potuto apprezzare l’importanza di questo blog nel vostro lavoro quotidiano, adesso avete un’opportunità concreta per sostenerlo.

Tutti i nostri contenuti sono gentilmente concessi dallo staff di esperti fiscali di INTEGRA ON LINE.

NEWS: Acquisti San Marino

ACQUISTI DALLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

Con un comunicato e una conferenza stampa tenutasi a Roma lo scorso 3.7, l’Agenzia delle Entrate ha anticipato l’introduzione di nuove semplificazioni “in via amministrativa” volte ad alleggerire il peso della burocrazia tributaria sui contribuenti.

Tra le numerose semplificazioni rientra anche la modalità di comunicazione dell’avvenuta annotazione nei registri IVA, degli acquisti effettuati presso operatori economici sammarinesi, documentati da fatture senza IVA (si veda la TA n. 61/2013).

NEWS: Semplificazioni Black List

COMUNICAZIONE OPERAZIONI BLACK LIST: LE SEMPLIFICAZIONI IN ARRIVO

L’art. 1, c. 1, 2 e 3, DL 40/2010, ha introdotto l’obbligo di comunicare all’Agenzia delle Entrate gli acquisti e le cessioni di beni, e le prestazioni di servizi rese e ricevute, registrate o soggette a registrazione, di importo superiore a € 500, poste in essere con operatori economici con sede, residenza o domicilio nei Paesi a fiscalità privilegiata.

NEWS: Nuovo Modello Black List

COMUNICAZIONE OPERAZIONI BLACK LIST: PRONTO IL NUOVO MODELLO

Con il Provvedimento 2.8.2013, protocollo 94908, l’Agenzia delle Entrate ha stabilito che per la comunicazione delle c.d. operazioni “black list”, effettuate a partire dal 1.10.2013, dovrà essere utilizzato il modello previsto per la comunicazione delle operazioni IVA (c.d. “spesometro”).

I termini di presentazione della comunicazione restano fissati alla fine del mese successivo al mese o trimestre di riferimento.

NEWS: Comunicazioni Black List solo per importi oltre i € 500

COMUNICAZIONE BLACK LIST SOLO PER OPERAZIONI DI IMPORTO SUPERIORE A € 500

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 52/2012 del DL 16/2012, a decorrere dal 2.3.2012 entrano in vigore alcune importanti disposizioni di semplificazione degli adempimenti tributari.

Tali disposizioni potranno essere oggetto di modifiche nel corso dell’iter di conversione in legge del decreto (che dovrà comunque concludersi entro il 1.5.2012). Tuttavia, trattandosi di un decreto legge, le norme ivi contenute dovranno essere osservate dai contribuenti a far data dal 2.3.2012.

INFO: Termine di Presentazione delle Comunicazioni Black List Giugno 2011 o Secondo Trimestre

PRECISAZIONI SUL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE COMUNICAZIONI “BLACK LIST”
RELATIVE AL MESE DI GIUGNO O AL SECONDO TRIMESTRE 2011

Il DPCM 12 maggio 2011 dispone la consueta “proroga di Ferragosto” in base alla quale i versamenti di imposte, tributi e contributi da effettuarsi con il modello F24 ed in scadenza nel periodo 1 – 20 agosto 2011, possono essere eseguiti entro lunedì 22 agosto (il 20.8 cade di sabato) senza alcuna maggiorazione.

Estensioni dell'Obbligo Black List

SCARICA IL PDF - [260.59KB]
Black List - Le Estensioni dell'Obbligo
Ultimo Aggiornamento: 21/07/2011 - Numero Download: 733

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif

COMUNICAZIONE BLACK LIST: LE ESTENSIONI DELL’OBBLIGO

Con una recente pronuncia l’Agenzia delle Entrate ha precisato che le operazioni poste in essere con operatori economici localizzati in Paesi “black list” devono formare oggetto di comunicazione anche se formalmente riconducibili ad un codice identificativo IVA rilasciato da uno Stato a fiscalità ordinaria in cui sono territorialmente rilevanti.

Chiarimenti Black List Marzo 2011

SCARICA IL PDF - [276.47KB]
Chiarimenti Black List Marzo 2011
Ultimo Aggiornamento: 10/03/2011 - Numero Download: 806

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif

COMUNICAZIONE BLACK LIST: NUOVI IMPORTANTI CHIARIMENTI

Con CM 2/E/2011, l’Agenzia delle Entrate fornisce importanti chiarimenti relativamente al nuovo obbligo di comunicazione delle operazioni effettuate con operatori economici localizzati nei c.d. Paesi “black list” (paradisi fiscali).

CM 2/E/2011 - Quesiti e risposte sull'obbligo di comunicazione con operatori black list

SCARICA IL PDF - [123.54KB]
Quesiti su operazioni con paesi in black list
Ultimo Aggiornamento: 29/01/2011 - Numero Download: 625

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif

CIRCOLARE N. 2/E – Direzione Centrale Normativa
Risposte a quesiti sull’obbligo di comunicazione delle operazioni realizzate da soggetti IVA con operatori black list.

Risposte a quesiti relativi all’obbligo di comunicazione delle operazioni realizzate da soggetti passivi IVA con operatori economici black list – Art. 1 del decreto-legge 25 marzo 2010, n. 40, convertito dalla legge 22 maggio 2010, n. 73

Nuovi Chiarimenti Black List

SCARICA IL PDF - [188.08KB]
Nuovi Chiarimenti Black List
Ultimo Aggiornamento: 28/01/2011 - Numero Download: 303

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif

COMUNICAZIONE “BLACK LIST”: NUOVI CHIARIMENTI

Nel corso di una videoconferenza organizzata dalla stampa specializzata, l’Agenzia delle Entrate, in risposta a specifici quesiti, ha fornito alcune importanti precisazioni sul nuovo obbligo introdotto dal DL 40/2010.

Va osservato che le risposte fornite in occasione della videoconferenza, dovranno comunque trovare ufficialità nell’ambito della tradizionale circolare che l’Agenzia delle Entrate predispone raccogliendo le indicazioni rese agli organi di stampa.