AGENZIA DELLE ENTRATE

NEWS: Acquisti San Marino

ACQUISTI DALLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

Con un comunicato e una conferenza stampa tenutasi a Roma lo scorso 3.7, l’Agenzia delle Entrate ha anticipato l’introduzione di nuove semplificazioni “in via amministrativa” volte ad alleggerire il peso della burocrazia tributaria sui contribuenti.

Tra le numerose semplificazioni rientra anche la modalità di comunicazione dell’avvenuta annotazione nei registri IVA, degli acquisti effettuati presso operatori economici sammarinesi, documentati da fatture senza IVA (si veda la TA n. 61/2013).

L’ingresso della Croazia nell’Unione Europea

SCARICA IL PDF - [162.96KB]
Focus Operazioni con l'Estero N°13 / 2013 - Premium
Ultimo Aggiornamento: 07/07/2013 - Numero Download: 3028

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdfgold.png

FE Circolare N. 13/2013: L’ingresso della Croazia nell’Unione Europea – 3 luglio 2013

A seguito dell’ingresso della Croazia nell’Unione Europea, dallo scorso 1.7.2013 le operazioni intercorse con operatori economici ivi residenti rientrano nell’ambito di applicazione della disciplina intracomunitaria e non sono quindi più considerate esportazioni o importazioni. Riepiloghiamo di seguito le procedure e gli adempimenti da osservare per la gestione delle operazioni effettuate “a cavallo” della data di adesione.

Novita' e Conferme Operazioni Intracomunitarie

SCARICA IL PDF - [277.71KB]
Focus Operazioni con l'Estero N°1 / 2013 - Gratuita
Ultimo Aggiornamento: 04/07/2013 - Numero Download: 828

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif

IL MOMENTO DI EFFETTUAZIONE DELLE OPERAZIONI INTRACOMUNITARIE: NOVITA’ E CONFERME

Con il recepimento nell’ordinamento nazionale della Direttiva 2010/45/UE in materia di fatturazione europea, il momento impositivo delle operazioni intracomunitarie, siano esse acquisti o cessioni di beni, è stato fatto coincidere con l’inizio del trasporto o della spedizione dei beni. Esaminiamo di seguito i riflessi operativi delle nuove disposizioni.

Nuove Regole per la Fatturazione 2013

SCARICA IL PDF - [330.53KB]
Regole Fatturazione 2013
Ultimo Aggiornamento: 28/01/2013 - Numero Download: 1382

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif

FATTURAZIONE 2013: LE REGOLE DA OSSERVARE

L’art. 1, commi da 324 a 335, Legge 228/2012, c.d. “Legge di Stabilità 2013”, ha recepito nell’ordinamento nazionale le disposizioni in materia di fatturazione previste dalla Direttiva 2010/45/UE. Le nuove regole sono applicabili alle operazioni effettuate a partire dal 1.1.2013.

Regole 2013 per la fatturazione

SCARICA IL PDF - [129.51KB]
Focus Operazioni con l'Estero N° 18
Ultimo Aggiornamento: 03/01/2013 - Numero Download: 4160

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdfgold.png
N. 18: Le nuove regole per la fatturazione – 29 dicembre 2012

Con la Direttiva 2010/45/UE, la Commissione Europea ha inteso semplificare le procedure di fatturazione e conservazione della documentazione fiscale, con l’obiettivo di armonizzare le regole di fatturazione dei Paesi aderenti alla Comunità. La direttiva comunitaria è stata recepita in ambito nazionale con il DL 216/2012, le cui disposizioni dovranno essere applicate dal 1.1.2013.

Momento Effettuazione e Fatturazione B2B

SCARICA IL PDF - [254.55KB]
Momento Effettuazione Prestazioni e Fatturazione Servizi
Ultimo Aggiornamento: 23/01/2012 - Numero Download: 1292

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif

IL MOMENTO DI EFFETTUAZIONE E FATTURAZIONE DEI SERVIZI B2B

La Legge 217/2011 prevede che le prestazioni di servizi “generiche” poste in essere con soggetti non residenti si considerino effettuate nel momento in cui sono ultimate o, se di carattere periodico o continuativo, alla data di maturazione dei corrispettivi.