AGENZIA DELLE ENTRATE

NEWS: Scadenza richiesta di rimborso IVA

ENTRO IL 30.9.2012 LA RICHIESTA DI RIMBORSO DELL’IVA PAGATA ALL’ESTERO

È fissato al prossimo 30.9 il termine per la richiesta di rimborso dell’IVA pagata nel 2011 a fronte di acquisti effettuati in Paesi appartenenti alla UE. L’istanza va presentata in forma telematica all’Agenzia delle Entrate secondo la procedura ex art. 38-bis, DPR 633/1972. Sempre al 30.9 è fissato il termine per la richiesta di rimborso dell’imposta pagata nei Paesi extracomunitari con i quali vigono accordi di reciprocità (Svizzera, Norvegia e Israele). L’istanza va presentata in forma cartacea direttamente all’autorità tributaria del Paese nel quale è stata versata l’imposta oggetto di richiesta di rimborso.

Termine di Presentazione Elenchi di Luglio

PRECISAZIONI SUL TERMINE DI PRESENTAZIONE DEGLI ELENCHI RELATIVI AL MESE DI LUGLIO 2010

Si ricorda che l’art. 4, D.Lgs. 18/2010, ha abrogato, a decorrere dal 2010, l’art. 1, DPR 190/2004, che prevedeva la proroga a regime al giorno 6 settembre della presentazione degli elenchi INTRASTAT relativi al mese di luglio.

Conseguentemente, la presentazione in via telematica degli elenchi INTRASTAT riferiti al mese di luglio 2010 (soggetti mensili) va effettuata entro l’ordinario termine del 25 agosto.

Modello Comunicazione Operazioni Black List

SCARICA IL PDF - [446.93KB]
Modello Comunicazione Operazioni Black List
Ultimo Aggiornamento: 03/07/2010 - Numero Download: 371

  http://www.intrastat.biz/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif

APPROVATO IL MODELLO DI COMUNICAZIONE PER OPERAZIONI BLACK LIST

Il DL 40/2010 (c.d. “Decreto Incentivi”) ha introdotto l’obbligo in capo a tutti i soggetti passivi IVA, di comunicare all’Agenzia delle Entrate le operazioni riguardanti cessioni di beni e prestazioni di servizi, effettuate e/o ricevute, con operatori economici aventi sede, residenza o domicilio nei cosiddetti Paesi “black list” di cui ai DDMM 4 maggio 1999 e 21 novembre 2001.